Regolamento Soci

CAPITOLO I
I SOCI

1) Categorie 

1.1 I SOCI EFFETTIVI si distinguono in:
a) ORDINARI
Sono proprietari di tre azioni della società "Golf di Franciacorta S.p.A."; essi possono usufruire senza limiti temporali di tutte le strutture del Circolo.
a1)ORDINARI UNDER 26
Hanno tutte le caratteristiche degli ordinari ma non hanno l'onere della proprietà delle azioni della società

"Golf di Franciacorta Spa".
a2) ORDINARI UNDER 22
vedi il punto precedente 1.1 a1
b) PARTNERS 
Sono proprietari di due azioni della "Golf di Franciacorta S.p.A.", partners dei soci ordinari, con i medesimi diritti di accesso.
c) INFRASETTIMANALI 
Sono soci proprietari di una azione della “Golf di Franciacorta S.p.A.” con diritto di usufruire di tutte le strutture del Circolo, ma solo nei giorni da lunedì a venerdì non festivi. 
d) PRATICANTI
Sono proprietari di una azione della "Golf di Franciacorta S.p.A." e possono accedere a tutte le strutture del Circolo senza limiti temporali, escluso i percorsi di Golf. Potranno accedere al campo pratica ed ai putting green e pitching green di pratica.
e) PRATICANTI PARTNERS
Sono i partners di soci ordinari o praticanti, con i medesimi diritti di accesso dei Praticanti. Senza l'onere della proprietà della azione della società "Golf di Franciacorta Spa".

1.2 I SOCI JUNIORES 
a) JUNIORES
Sono quelli che, al momento dell’iscrizione, non hanno compiuto 18 anni. Si dividono in “under 14” (di età compresa tra gli 11 e 14 anni) e “under 18” (di età inferiore a 18 anni).

2) Domande di ammissione
Chi intende associarsi al Circolo deve presentare apposita domanda al Consiglio Direttivo sottoscritta da almeno due presentatori, soci effettivi. La domanda dovrà restare esposta per almeno 15 giorni in luogo ben visibile in modo che i soci che abbiano obiezioni possano inviarle per iscritto al Consiglio Direttivo.
Il Consiglio Direttivo deciderà dell'accettazione entro un mese dalla presentazione della domanda di associazione e il candidato diventerà Socio solo al pagamento delle quote associative annuali.

3) Dimissioni
Eventuali dimissioni o richieste di sospensioni devono essere inoltrate al Consiglio Direttivo entro e non oltre la data del 30 ottobre a valere per l'anno successivo.
Il ritardo, rispetto al suddetto termine, comporterà il pagamento della quota annuale anche per l'anno successivo.

4) Diritti di Accesso
Tutti i soci, purché in regola con il pagamento delle relative quote, possono usufruire degli impianti e dei servizi ai sensi dello Statuto, del Regolamento, e delle delibere del Consiglio Direttivo.
I giocatori soci di altri Circoli affiliati alla F.I.G., che abbiano diritto di voto nel proprio Circolo, sono ammessi a giocare sul campo di golf previo pagamento del green fee.
Sono pure ammessi, previo pagamento del green fee e della maggiorazione I.V.A. di legge, anche i soci di altro Circolo italiano nel quale non abbiano diritto di voto, e i tesserati di Circoli stranieri.
Tutti i soci di altro Circolo italiano sono ammessi al Circolo salvo indicazioni di non gradimento espresse da i componenti il Consiglio .

5) Responsabilità
I soci sono tenuti ad avere la massima cura e rispetto di tutto il patrimonio sociale, la sede, gli impianti, le attrezzature, ecc.. I Soci responsabili di danni arrecati al patrimonio sociale, oltre ad essere passibili di provvedimenti disciplinari, sono tenuti al risarcimento dei danni.
Tutti i soci devono cooperare affinché la vita dell'Associazione si svolga in ordine ed armonia, nel rispetto delle norme statutarie, del Regolamento e delle disposizioni emanate dal Consiglio Direttivo e, per la parte sportiva, dalla Commissione Sportiva.
L'Associazione non si assume alcuna responsabilità per eventuali infortuni od inconvenienti di qualsiasi natura che possano colpire i Soci o gli Ospiti nel frequentare la sede sociale ed i relativi impianti, o nello svolgere le varie attività sportive.
L'Associazione non risponde di furti o danneggiamenti di qualsiasi natura dei beni dei Soci o degli Ospiti, anche se affidati alla Segreteria o ad altro personale del Circolo.